Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

logo sport salute

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18, recante “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19” (c.d. “Cura Italia”).

 

Tra le misure a sostegno del mondo sportivo, l’articolo 96 prevede un’indennità per il mese di marzo pari a 600 euro per i rapporti di collaborazione già in essere alla data del 23 febbraio 2020 “presso federazioni sportive nazionali, enti di promozione sportiva, società e associazioni sportive dilettantistiche” di cui all’art. 67, comma 1, lettera m), del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917.

 

L’indennità sarà riconosciuta da Sport e Salute S.p.A.

 

Le modalità di presentazione delle domande saranno individuate con decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze, di concerto con l’Autorità delegata in materia di sport, da adottare entro 15 giorni dalla data odierna. Con lo stesso decreto verranno definiti i criteri di gestione del fondo e le forme di monitoraggio della spesa e del relativo controllo.

 

Non appena emanato il decreto, sarà data pubblicazione sul sito alle modalità di presentazione delle domande.

 

DECRETO LEGGE Covi 19_17_03_20

 

VISITA  ANCHE 

https://www.sportesalute.eu/primo-piano/1889-collaboratori-sportivi-informazioni-riguardanti-l-indennit%C3%A0-di-cui-all-art-96-del-dl-cura-italia.html 

 

https://www.sportesalute.eu/primo-piano/1891-decreto-cura-italia-sintesi-delle-misure-a-sostegno-del-mondo-sportivo.html

 

 

Banner 2