Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

WWG2013Terminati il 5 febbraio, con la Cerimonia di Chiusura, gli Special Olympics World Winter Games 2013 (mondiali invernali Special Olympics), la più grande manifestazione dedicata alle persone con disabilità intellettiva che ha visto partecipare più di tremila atleti Special Olympics e coach provenienti da oltre cento paesi di tutto il mondo, per una grande festa finale in mezzo alla neve.
Tra i 39 Atleti Italiani che hanno fatto parte della spedizione Azzurra sulle nevi della Corea. del sud, anche il carolino Alessandro Repetto, unico sardo della comitiva.
Ottima la prestazione di Alessandro che, nella specialità 200 m corsa con le racchette da neve, sale sul gradino intermedio del podio. Il giovane Atleta del Team Olimpia di Carbonia, 22 anni e diplomato al nautico, ha ricevuto al suo rientro una grande accoglienza all'aeroporto di Elmas dove a festeggiarlo era presente anche la banda della Brigata Sassari.

Servizio di videolina

Video (festeggiamenti all'aereoporto)